Strumenti di prova servoidraulici 8800 per prove di fatica

Sommario

Gli strumenti servoidraulici a bassa forza sono il cavallo di battaglia di qualsiasi laboratorio per prove di fatica. Questi strumenti per prove di fatica eseguono una grande varietà di prove di fatica a basso e ad alto numero di cicli, prove di propagazione delle crepe, prove di resistenza alla frattura e altri test dinamici. Ogni strumento può essere facilmente configurato per prove di fatica a basso o ad alto rendimento con servovalvole di dimensioni adeguate, collettori e centraline idrauliche per soddisfare le applicazioni particolari.

Tutti i sistemi sono dotati di caratteristiche avanzate come il sistema di controllo digitale 8800, il quadro di comando per il software e le celle di carico Dynacell™ adatte alle prove di fatica. Il software per prove dinamiche WaveMatrix™ fornisce la base per l'esecuzione di numerose prove dinamiche. Altri moduli del software per applicazioni specifiche, come ad esempio il sistema per prove di fatica con basso numero di cicli LCF3 o qualsiasi sistema Instron per prove meccaniche di frattura, consentono di eseguire prove per norme specifiche.

Questi sistemi dinamici, in combinazione con il software Bluehill® 2 e gli accessori appropriati, sono l'ideale per l'esecuzione di una serie di prove di trazione statica, compressione, flessione, prove sulla superficie, prove di lacerazione e prove di attrito.

Gli strumenti servoidraulici a bassa forza comprendono:

In alternativa a questi sistemi, con forza inferiore ai 10 kN, ci sono gli strumenti di prova dinamica totalmente automatizzati ElectroPuls™. Solo richiedendo una alimentazione elettrica monofase per l'esecuzione di prove di fatica, questi strumenti innovativi per prove di fatica sono in grado di eseguire un’ampia varietà di prove di fatica, prove ad alta velocità, prove di tensione quasi statiche, prove di compressione e altre prove dinamiche.

Strumenti di Prova